Cornetti Sfogliati…buonissimi!!!

2013-10-28

No more images found for this recipe!

  • Prep Time : 0m
  • Cook Time : 0m
  • Ready In : 0m

INGREDIENTI PER CIRCA 25 CORNETTI

Per il lievitino:

112 gr. di acqua
250 gr. di farina manitoba
35 gr. di lievito di birra

Per l’impasto:

150 gr. di zucchero
75 gr. di burro
225 gr. di uova (circa 4)
150 gr. di latte fresco
15 gr. di sale
20 gr. di malto (o miele)
500 gr. di farina manitoba
1 stecca di vaniglia (oppure 2 bustine di vanillina)

A piacere buccia di un limone grattugiato o altri aromi

 

Per sfogliare:

375 gr. di burro

 

Per la finitura:

tuorli d’uovo e panna in egual dose

 

Preparazione

Si consiglia di iniziare la preparazione la sera prima.

Per prima cosa preparare il lievitino, non va lavorato troppo.

Appena pronto, immergerlo in un recipiente pieno d’acqua tiepida e lasciare fermentare finché la pasta sale a galla (10/15 minuti).

A quel punto il lievitino deve essere ben strizzato ed unito agli altri ingredienti per completare la ricetta.

Procedere poi con l’impasto impastando prima la farina, lo zucchero ed il malto, versando pian piano il latte.

Aggiungere le uova, uno alla volta, aspettare che quello precedente sia stato ben assorbito dall’impasto per procedere con il successivo. A questo punto si possono unire la vanillina e la buccia di limone grattugiata. Introdurre alla fine il lievitino.

Impastare molto e quando sarà liscio ed elastico si può aggiungere anche il burro, poco per volta ed infine il sale. L’impasto ottenuto dovrà riposare in frigo, completamente avvolto nella pellicola, per circa 10 ore.

Passato il tempo necessario a far rassodare la pasta toglierla dal frigo e cominciare a sfogliare.

Stendere la pasta in un rettangolo, posizionare la centro il burro e ripiegare la pasta per richiudere il burro. I due lati della sfoglia devono combaciare e non sovrapporsi.

Premere con il mattarello per appiattire un po’ la pasta, girarla in maniera da avere il lato più corto di fronte e tirarla in un rettangolo e cominciare con la classica piega a tre (come per la pasta sfoglia).

Sempre con il lato più corto rivolto di fronte, stenderla ancora, ripiegarla e ripetere l’operazione per l’ultima volta.

Mettere la pasta a riposare un paio d’ore in frigorifero.

Passato il tempo preparare i croissant e lasciarli lievitare fino al raddoppio in luogo tiepido.

I cornetti non ancora lievitati, si possono anche congelare, avendo cura di scongelarli e lasciarli lievitare la notte prima dell’utilizzo.

Preriscaldare il forno a 180° e cuocere per 15 minuti.

Con lo stesso impasto e con i ritagli si possono preparare anche dei saccottini oppure delle chiocciole con uvetta o gocce di cioccolato.

L’interno sofficioso e sfogliato

Commenti

Scrivi un Commento

Mi piacerebbe conoscerti Collegati e potrai scrivere i tuoi commenti.

Voto Medio Utente

(0 / 5)

0 5 0
Valuta questa ricetta

Piace a 0 persone

Related Recipes:
  • IMG_0935

    Ciambella con le mele al rum e cioccolato bianco

  • tagliatelle soia e funghi_2

    Tagliatelle con ragù di soia e funghi

  • spezzatino di seitan_4

    Spezzatino di seitan e patate

  • crocchette di cavolfiore_3

    Crocchette di cavolfiore

  • zuppa di farro, zucca e fagioli

    Zuppa di farro spezzato con zucca e fagioli borlotti