Pesche sciroppate

By : | 0 Comments | On : Agosto 23, 2012 | Category : Conserve

A mio figlio più grande piacciono tantissimo, quindi quando ne ho la possibilità, ne faccio sempre in quantità industriali.

Le pesche migliori per questa preparazione, sono le cosìddette “percoche”, dalla polpa gialla, soda e profumata.

La proporzione è questa:

1 kg di pesche

1 litro di acqua

400 gr. di zucchero

2 vasetti di vetro da 500 gr.

Preparazione

Utilizzate delle belle pesche mature ma dalla polpa ben soda: lavatele, togliete loro la buccia, tagliatele a metà o a pezzi e mettetele in barattoli di vetro sterilizzati con la parte tagliata verso il basso.

Preparate uno sciroppo versando in una pentola un litro di acqua e 400 gr di zucchero, che farete sciogliere completamente e bollire per qualche minuto; una volta pronto lo sciroppo, versatelo sulle pesche messe nei barattoli, fino a ricoprirle completamente.

Chiuderli ermeticamente, capovolgeteli e lasciateli raffreddare.

Riponete le pesche in un luogo buio e fresco e saranno pronte dopo circa un mese.

Scrivi un Commento

Mi piacerebbe conoscerti Collegati e potrai scrivere i tuoi commenti.